aumentare visibilità facebook

Una strategia per aumentare la visibilità Facebook della pagina aziendale è fondamentale per raggiungere i propri obiettivi e raggiungere la fama sul social network.

Facebook è un social media nato negli Stati Uniti nel 2004 grazie al genio di Mark Zuckerberg. Inizialmente, si trattava di un servizio universitario: in seguito, le sue funzioni sono state offerte al mondo intero.

Oggi, la piattaforma web 2.0 è di proprietà della società Meta Platforms, è disponibile in più di cento lingue e conta due miliardi di utenti attivi ogni mese.

Insomma, tutti utilizzano Facebook, specialmente perché offre delle funzioni difficili da trovare da altre parti.

Con un account sul social media, infatti, è possibile condividere contenuti, informazioni, video, foto, articoli di giornale e molto altro.

Inoltre, si possono creare pagine e gruppi, conoscere nuove persone e trovare amici di vecchia data.

Nel corso degli ultimi anni, sempre più brand e marchi stanno utilizzando la piattaforma per pubblicizzare i propri prodotti.

Grazie al potere comunicativo dei social network, le aziende li utilizzano come spazi pubblicitari, sfruttando anche funzioni come Facebook Ads o le sponsorizzazioni.

Ovviamente, oltre a servirsi di queste funzioni offerte dalla piattaforma, è bene attuare una strategia per aumentare la visibilità Facebook.

Se vuoi scoprire come fare, mettiti comodo perché stiamo per darti dei consigli davvero preziosi.

Perché aumentare la visibilità Facebook

Prima di scoprire quali sono i nostri consigli per aumentare la visibilità Facebook, facciamo un passo indietro e vediamo perché è necessaria una strategia di questo tipo.

Abbiamo già detto che, al giorno d’oggi, i social network rappresentano una vera e propria vetrina, attraverso la quale far conoscere la propria persona o i propri prodotti.

Sempre più creator e aziende utilizzano le molte funzioni offerte dai social media per sponsorizzarsi.

Le piattaforme del gruppo Meta, come Instagram e Facebook, offrono agli utenti una maggiore visibilità in cambio di un pagamento.

Si tratta, in sostanza, di sponsorizzazioni di post. Questa tecnica viene usata per raggiungere anche gli account che ancora non seguono il profilo.

Anche se questi strumenti possono essere d’aiuto, non devono essere l’unica strategia su cui basarsi per farsi conoscere o diventare famosi.

Per ampliare il proprio pubblico e la copertura dei propri post, è necessario aumentare la propria visibilità sul social network.

Raggiungendo un numero maggiore di account può essere possibile, infatti, far conoscere la propria attività a un numero maggiore di persone.

Ovviamente, ciò può portare a un aumento delle vendite, in quanto si raggiungono anche nuovi potenziali clienti.

Vediamo insieme quali sono alcune delle strategie da attuare per aumentare la visibilità Facebook.

1. Realizza contenuti di qualità

Quando si parla di aumentare la propria presenza sui social, molti pensano che pubblicare un numero esorbitante di post sia la scelta giusta.

In realtà, più della quantità di post pubblicati è la qualità che conta. Lo scopo di Facebook è quello di mostrare agli utenti solamente contenuti interessanti.

Facendo ciò, la piattaforma si assicura un maggior tempo di permanenza degli utenti. Ovviamente, più a lungo si usa il social network, maggiori saranno le pubblicità visualizzate.

Proprio per questo motivo, il social media mette in evidenza i post che risultano essere molto interessanti e che generano un numero di interazioni più alto.

come pubblicare su facebook

Dunque, prima di pubblicare i tuoi post, assicurati che siano interessanti e in grado di generare un numero elevato di interazioni da parte dei fan.

Non dimenticare, inoltre, di scoprire quali sono le fasce orarie migliori per pubblicare i tuoi post.

Creare di post curati e adeguati agli elevati standard di Facebook, si sa, richiede tempo: ecco perché è impossibile pubblicare  dieci post al giorno!

Limitati a un paio di post al giorno, o a qualche post a settimane, e la tua pagina inizierà lentamente a decollare.

 2. Inserisci dei video nel piano editoriale

Nel corso della stesura del tuo piano editoriale, dovrai decidere quanti e quali contenuti pubblicare ogni giorno. Non dimenticare, nel corso di questa operazione, di includere dei video.

Se in passato la home di Facebook era ricca di post e foto, oggi le cose stanno cambiando: sempre più video invadono questa sezione del social.

D’altronde, i video sono molto più coinvolgenti rispetto ai post e alle semplici foto. Questo perché intrattengono gli utenti per un tempo maggiore.

Inoltre, si possono trovare su altre pagine Facebook video divertenti, video informativi, tutorial, video ricette e così via. È innegabile che piattaforme come TikTok abbiano influenzato così tanto le abitudini degli utenti, da aumentare anche il numero di video su Facebook!

Se vuoi aumentare la tua visibilità Facebook, ti consigliamo di approfittare di questa massiccia condivisione dei video.

Sulla pagina del tuo brand, ad esempio, potresti creare dei video in cui presenti i tuoi prodotti o spieghi come utilizzarli.

Ancora, puoi fare dei video in cui rispondi alle domande più frequenti dei tuoi seguaci, o video in cui riprendi il processo di produzione della tua azienda.

All’interno dei video rientra anche la categoria delle live, quindi non esitare a fare delle dirette per mostrare la giornata in azienda.

Questa strategia a lungo termine porterà la tua pagina Facebook a raggiungere persone di tutto il mondo.

3. Sfrutta i trend

Uno dei modi migliori per aumentare la visibilità su Facebook è quello di rimanere aggiornati riguardo le ultime tendenze social.

Il mondo dei social media corre veloce e ciò che era di moda ieri potrebbe essere considerato obsoleto oggi.

interazioni su facebook

Ecco perché è molto importante stare al passo con i tempi, e sfruttare i trend più apprezzati dagli utenti per creare dei contenuti con i quali possono interagire.

Oltre alle tendenze del momento, sfrutta anche le festività e le ricorrenze di ogni anno: Natale, Pasqua, festa della mamma e del papà, Black Friday e così via.

Creare dei post relativi a questi eventi, con promo o sconti, potrà aiutarti a far conoscere il tuo brand in tutto il mondo.

Quando pubblichi contenuti, ricorda che commenti e condivisioni possono essere molto utili. Se diventa virale, un post può portarti a un enorme numero di contatti raggiunti!

4. Investi nell’influencer marketing

Il fatto che sempre più aziende e brand si sono affidate ai social per la loro pubblicità, ha dato i natali a un nuovo ed elettrizzante mestiere: l’influencer.

Ciò che avviene nella pratica, è che un utente noto sul web (un influencer) viene pagato per inserire nei suoi post i prodotti di un brand.influencer marketing facebook

Questa semplice procedura permette all’azienda di far conoscere i propri prodotti a tutti coloro che seguono l’influencer.

Sotto consiglio della loro celebrità preferita, molti utenti si trasformeranno in clienti. Ecco perché si chiamano influencer: riescono a influenzare gli acquisiti dei propri seguaci.

5. Intrattieni e vendi

L’ultima strategia da attuare per aumentare la tua visibilità Facebook e aumentare le entrare della tua attività è quella di intrattenere i tuoi seguaci.

Devi bilanciare la quantità di post in cui pubblicizzi i tuoi prodotti con post che servono semplicemente a intrattenere.

Secondo molti social media manager, la ripartizione dovrebbe essere 80-20: 80% di post mirati a intrattenere il pubblico, 20% di post in cui si promuovono prodotti e servizi.

Ricorda sempre che gli utenti utilizzano Facebook nei momenti di noia o quando hanno bisogno di intrattenersi. Gli utenti che vogliono acquistare qualcosa, utilizzano in genere altre piattaforme.

Ecco perché, se vuoi vendere i tuoi prodotti e servizi, devi attrarre gli utenti della piattaforma intrattenendoli.

Il consiglio è quello di realizzare dei contenuti con i quali sia facile interagire e che si possono anche condividere. Maggiori saranno le condivisioni, maggiore sarà il numero di persone che vedrà i tuoi contenuti.

Ciò su cui devi puntare, quindi, sono le condivisioni, perché rappresentano una sorta di passaparola gratuito.

Siamo arrivati al termine di questa guida tutta dedicata a come aumentare la visibilità su Facebook. Seguendo questi semplici consigli, potrai portare la tua attività al livello successivo!

Per altri consigli e informazioni, visita il nostro blog e leggi gli altri contenuti che riguardano i social media.

Se vuoi aumentare i tuoi numeri su Facebook, scopri i nostri servizi dedicati ai professionisti del social media marketing.