come aprire una pagina facebook

Hai già creato il tuo profilo e adesso vuoi imparare come aprire una pagina Facebook? Allora sei nel posto giusto, perché in questa guida ti spiegheremo come fare.

I social network non sono solo un potente mezzo di comunicazione, ma anche un valido strumento per la pubblicità online.

Al giorno d’oggi, la soluzione migliore per far conoscere il proprio brand è quello di pubblicizzarlo su piattaforme come Instagram, TikTok e Facebook.

Ovviamente, per pubblicizzare la propria attività, un profilo personale non è la scelta migliore. In questo caso, è necessario imparare come aprire una pagina Facebook aziendale.

Detta così, potrebbe apparire come un’impresa, ma non preoccuparti, la procedura è davvero semplice e potrai svolgerla in pochi minuti.

Oltre a scoprire come aprire una pagina Facebook business, nel corso di questa guida ti forniremo anche alcuni consigli che ti aiuteranno a farla crescere.

In questo modo, potrai raggiungere nuovi potenziali clienti e aumentare le tue vendite.

Sei pronto a scoprire come si fa?

Come aprire una pagina Facebook: perché farlo

Aprire una pagina su Facebook è uno step fondamentale per qualsiasi brand o attività. Può essere, inoltre, la soluzione migliore per farsi conoscere in modo rapido e gratuito.

Ovviamente, per creare una pagina su Facebook devi essere in possesso di un profilo sulla piattaforma. Infatti, per accedere alla pagina, dovrai utilizzare sempre il tuo account.

Se sei il proprietario di un’azienda o un social media manager, è il momento di scoprire come aprire una pagina Facebook per attività.

Sulla tua pagina, potrai pubblicare i prodotti e i servizi che offri, così da poterli mostrare anche a chi non ti conosce ancora.

In aggiunta a ciò, attraverso la tua pagina potrai informare i tuoi seguaci delle ultime novità e delle iniziative promosse dal tuo brand.

Infine, l’apertura della pagina della tua attività ti consentirà di creare un rapporto molto più solido con la tua clientela.

Come aprire una pagina Facebook commerciale da smartphone

In questa guida, ti forniremo tutto quello che c’è da sapere su come aprire una pagina Facebook per vendere i tuoi prodotti, sia da smartphone che da computer.

Se non hai un PC con te, se sei in giro e hai urgenza di creare una pagina aziendale utilizzando il tablet o uno smartphone, ecco cosa fare:

  • apri l’app di Facebook ed effettua l’accesso al tuo profilo personale;
  • adesso, clicca sul pulsante del menù che si trova in alto a destra e seleziona “Pagine”;
  • seleziona “Crea” che si trova in alto, e poi “Inizia”;
  • a questo punto, digita il nome che intendi dare alla tua pagina e fai tap su “Avanti”;
  • dopo aver fatto ciò, dovrai selezionare, dal menu a tendina, la categoria della tua attività.

come si apre una pagina facebook

aprire una pagina facebook

inserire nome pagina facebook

 

Una volta svolti questi passaggi fondamentali, dovrai continuare con la personalizzazione della tua nuova pagina.

Dovrai aggiungere, quindi, immagine del profilo e immagine di copertina, il link al sito web ufficiale del tuo brand.

Continua, poi, con il numero di telefono, l’indirizzo, una call to action e così via.

Terminate queste azioni, non dovrai fare altro che iniziare a creare contenuti.

Come aprire una pagina Facebook professionale da desktop

Dopo aver visto come svolgere la procedura usando uno smartphone e un tablet, andiamo avanti e scopriamo come effettuarla da computer.

Ovviamente, in questo caso non avrai bisogno dell’app del famoso social network.

Ecco cosa devi fare:

  • apri il sito web di Facebook e inserisci le tue credenziali per effettuare l’accesso;
  • dal menù che trovi sul lato sinistro, fai clic sulla voce “Pagine”;
  • seleziona poi “Crea nuova pagina”;
  • inizia a compilare le diverse sezioni, come il nome della pagina, la categoria, la descrizione;
  • inserisci l’immagine di profilo e quella di copertina.

Come puoi notare, le procedure che ti abbiamo illustrato si somigliano molto. Questo è riconducibile al fatto che l’app di Facebook funziona allo stesso modo del suo sito web.

Uno dei vantaggi di usare il computer per la creazione di una pagina è l’accesso a Facebook Business Suite.

Si tratta di uno strumento sviluppato dal gruppo Meta che permette non solo di gestire le pagine, ma anche di ottenere importanti informazioni statistiche su esse.

Come aprire una pagina Facebook di successo

Una volta appreso come aprire una pagina Facebook per la tua impresa, andiamo avanti e scopriamo come sfruttarla al meglio per aumentare le vendite.

Abbiamo già menzionato Facebook Business Suite: questo strumento dovrà essere il tuo migliore amico per quanto riguarda la gestione della tua pagina.

Attraverso questa funzionale piattaforma, potrai ottenere numerose informazioni riguardo l’andamento della tua pagina, la copertura dei tuoi post e così via.

Se vuoi aumentare il traffico della tua pagina e far conoscere il tuo brand, ci sono delle strategie che dovrai mettere in atto.

Oltre a utilizzare le comode inserzioni o Facebook Ads, ci sono alcuni metodi che ti aiuteranno a rendere la tua pagina di successo.

Seguire questi consigli sarà molto utile almeno per iniziare a lavorare in maniera corretta sui social.

Continua a leggere per scoprire come aprire una pagina Facebook e guadagnare.

1. Non arrenderti se i risultati non arrivano

I social network contano milioni, se non miliardi, di utenti attivi ogni giorno. Ciò significa che c’è un’infinità di persone che, in maniera quotidiana, condivide contenuti.

Ciò porta, ovviamente, a una crescita della competizione, rendendo sempre più difficile far girare i propri post e raggiungere la fama.

Il percorso verso il successo è lungo, ed è pieno di alti e bassi. Tuttavia, questo non deve scoraggiarti.

Per riuscire ad avere successo con la tua pagina Facebook, avrai bisogno innanzitutto di munirti di molta pazienza.

Il nostro primo consiglio è quello di essere costante nella pubblicazione dei tuoi contenuti, quali foto, video, sondaggi, storie e così via.

Anche se all’inizio avrai pochi like, commenti e condivisioni, non devi lasciarti abbattere. Tieni duro e continua a pubblicare senza fermarti.

In questo modo, potrai affermarti sul panorama della piattaforma e, magari, iniziare a crescere.

Ricorda che è molto importante essere coerenti con la propria persona e il proprio linguaggio. Anche nei post di testo, cerca di comunicare in maniera diretta e soprattutto non finta.

2. Attento alla qualità dei tuoi contenuti

Il secondo consiglio che ti aiuterà a raggiungere il successo su uno dei social network più utilizzati al mondo è quello di pubblicare contenuti di qualità. Ma cosa significa?

Innanzitutto, per quanto riguarda le foto che ritraggono i tuoi prodotti, queste devono essere nitide e luminose, e non scure o sfocate. In questo modo, potrai mostrare al meglio ciò che offri ai tuoi seguaci.

Per quanto riguarda i video, ti consigliamo di registrarli utilizzando un buon microfono e una fotocamera HD o 4K. Ciò ti permetterà di registrare video fluidi, che attraggano l’occhio della tua audience.

Passiamo adesso ai post. Cerca di essere sintetico e di non dilungarti troppo, perché questo scoraggia il pubblico soprattutto giovane.

Sii coinciso e cerca di comunicare in poche parole il tuo messaggio. All’interno dei tuoi post, puoi parlare non solo dei tuoi prodotti, ma anche delle iniziative della tua azienda o del tuo personale.

Ciò permetterà al pubblico di conoscere anche chi c’è dietro il brand che segue.

3. Guardati intorno: studia i competitor

Ricorda che non sei l’unico a utilizzare Facebook per far conoscere la propria azienda. Ci sono molti altri che si affidano a questo social per farsi conoscere.

Per avere il successo che hanno i tuoi competitor, non dovrai fare altro che studiare la loro strategia nel dettaglio. Questo ti aiuterà a capire quali sono le mosse da replicare e quali quelle da evitare.

Questo, ovviamente, non significa copiare i contenuti altrui. Il nostro suggerimento è quello di prendere spunto dalla tipologia di comunicazione che attuano.

Usano un linguaggio formale o informale? Prediligono i post oppure i contenuti grafici? Scelgono i video oppure le infografiche per illustrare i loro prodotti?

Analizzando questi parametri, potrai apprendere le informazioni più importanti e che ti aiuteranno a emergere sulla piattaforma.

Soprattutto per chi è ai primi passi sulla piattaforma, studiare le strategie dei personaggi pubblici, o delle pagine aziendali, può essere una vera e propria strategia vincente.

Se vuoi aumentare i tuoi risultati su Facebook, scopri i nostri servizi dedicati.

Per conoscere altri consigli per avere successo sui social media, visita il nostro blog sempre aggiornato.