trucchi instagram

Se stai cercando i migliori trucchi Instagram per foto e stories, sei nel posto giusto.

Farsi pubblicità su Instagram è diventata la prima cosa da fare sia per i brand e le aziende sia per i liberi professionisti. Ogni giorno, infatti, è possibile scovare dei potenziali clienti su questa piattaforma. Ma tutto questo non è possibile senza avere un profilo e una strategia di alta qualità.

Puoi utilizzare alcuni, o tutti, dei suggerimenti che stiamo per darti nel corso di questa guida.

Instagram, infatti, può essere una vera svolta per la tua carriera o per la tua attività. Prova a pensarci: quanti brand, aziende o personaggi conosci senza un profilo su questi social network?

Probabilmente, non devi neanche pensare alla risposta! Mettendo in pratica alcuni dei nostri trucchi Instagram, sarà molto semplice attrarre l’attenzione degli altri utenti su di te e sul tuo lavoro.

I migliori Trucchi per i tuoi post Instagram

Al giorno d’oggi sui social, puoi creare dei veri e propri post unici e incredibili in modo del tutto gratuito. Esistono molti siti web e app che possono aiutarti nel tuo scopo.

Non ci sono trucchi particolari che riguardano i post, quanto più dei suggerimenti che vogliamo darti.

Partiamo con la qualità e con il formato delle immagini (di cui tratteremo anche nei capitoli successivi). Instagram ha alcune regole precise che riguardano il formato dei post fotografici.

Per prima cosa, devi capire che quello giusto per il tuo feed è il formato quadrato. Ovvero, con delle proporzioni 1:1. Ovviamente, come sai, la piattaforma ti permette di caricare anche altri tipi di formato.

Tuttavia, rispettare le proporzioni è importante e ti permetterà di far apparire il tuo account ordinato e professionale.

Una volta capito il formato, parliamo di qualità delle immagini da inserire nei post. Gli smartphone moderni, ormai, hanno superato in alcuni casi anche le fotocamere su questo aspetto. Tuttavia, ogni giorno vengono commessi molti errori quando si pubblica su Instagram.

In primo luogo, non bisognerebbe mai pubblicare delle foto dalla bassa qualità o luminosità. Le foto molto buie, infatti, hanno una percentuale di successo sui social molto bassa.

Presta attenzione alla luce e cerca di mantenere una coerenza grafica tra un post e l’altro. Per aggiustare le foto che pubblicherai nei tuoi post, puoi usare alcuni siti web gratuiti o alcune app.

Ecco alcuni esempi:

  • Canva, il sito web per eccellenza per modificare foto e creare dei perfetti caroselli per Instagram. Si tratta di una piattaforma gratuita, con alcune funzioni aggiuntive in abbonamento;
  • Ps Express, in questo caso, parliamo di una delle app più usate per modificare le foto. Anche questo servizio è completamente gratuito e prevede un abbonamento per delle funzioni aggiuntive;
  • Preview, questa particolare App non ti permette di modificare le foto, ma di disporle in un feed di prova. In questo modo, potrai progettare le prossime pubblicazioni e mantenere la coerenza tra un post e l’altro.

trucchi per post instagram

trucchi per storie instagram

Trucchi per le stories Instagram

Passiamo ora ai migliori trucchi per le storie Instagram. Le stories, devono essere il modo in cui comunichi, in modo più diretto, con i tuoi follower.

Non utilizzarle in questo modo sarebbe un grave errore. Ma alcune volte capita che le views non siano del tutto soddisfacenti. Uno dei più grandi problemi di Instagram, infatti, è che i risultati dei post e delle stories non sono sempre gli stessi.

A volte, per criteri non del tutto noti, potresti subire un calo nelle visualizzazioni, nei like e nei commenti. Ma esiste un trucco molto semplice per risolvere questa situazione.

Ovviamente, questo consiglio non si può applicare tutte le volte, ma molto spesso ha dato risultati molto incoraggianti.

Ecco uno dei trucchi per le Instagram stories più usato dai professionisti del settore.

Quando riscontri un calo di visualizzazioni, non devi fare altro che cancellare tutte le storie pubblicate nelle ultime 24 ore. Dopo averlo fatto, il nostro consiglio è quello di aspettare almeno 12 ore prima della pubblicazione di un altro contenuto.

Prima di pubblicare la stories che ti interessa, però, prova a pubblicare un sondaggio. Per farlo, devi soltanto fare tap sul simbolo degli adesivi nelle stories e scegliere l’opzione per i sondaggi.

Dopo aver pubblicato il sondaggio, aspetta massimo un’ora e pubblica la storia che ti interessa. Ti consigliamo di usare un sondaggio possibilmente semplice o addirittura banale.

In questo modo, le interazioni con le tue storie aumenteranno molto e il pubblico sarà pronto a focalizzarsi sulla tua prossima storia.

Trucchi per le sponsorizzazioni su Instagram

Le sponsorizzazioni su Instagram, possono essere fondamentali per la crescita del tuo progetto. Se non lo sai, una sponsor è un modo, a pagamento, di mostrare i tuoi contenuti a una fetta di pubblico più ampia.

Ma il vero trucco, in questo caso, è il costo di questa operazione. La maggior parte degli utenti, pensa che utilizzare le sponsor sia molto costoso o impossibile per i non addetti ai lavori.

Questo, per tua fortuna, è sbagliato! È possibile mandare in sponsor un contenuto anche con pochi euro (addirittura 1 euro al giorno).

Ovviamente, meno spendi e meno risultati otterrai, ma puoi mettere a punto un’ottima strategia anche con un budget limitato.

Ti facciamo un esempio per farti comprendere meglio.

Mettiamo che tu abbia una pizzeria e che pubblichi 3 post a settimana. Quindi, in media, si tratta di 12 post al mese.

Se hai un budget di pubblicità pari a 50 euro mensili, puoi decidere, ad esempio, di sponsorizzare i 5 post più importanti investendo 10 euro per post.

In alternativa, puoi fare delle micro sponsor di 5 euro per 10 contenuti. Anche se il budget è limitato, usando questa tecnica avrai sempre un post in sponsor o un post appena pubblicato.

Questo è uno dei migliori trucchi Instagram per mantenere sempre alta l’attenzione sulla tua pagina.

Cosa ti serve per mettere a punto i migliori trucchi per foto Instagram

Le foto su Instagram, ma ormai anche i video, sono il vero punto focale di una strategia. Puoi ottimizzare i campi, scegliere la migliore immagine profilo e un nome utente perfetto, ma senza le foto e i video, non puoi raggiungere il successo.

Se vuoi diventare un utente professionista, perché pensi che Instagram può farti raggiungere i risultati che meriti, dovrai partire dalla scelta dello smartphone.

Quelli che ti daremo sono soltanto alcuni consigli che si basano sulla nostra esperienza personale. La scelta del dispositivo mobile da usare, infatti, è soggettiva.

Tuttavia, come tutti sanno, ci sono dei modelli di telefono molto più adatti ai social network per funzioni e caratteristiche.

Scegliere il modello migliore di smartphone

Quasi tutti i modelli di smartphone attualmente presenti sul mercato, anche di fascia medio bassa, hanno delle fotocamere eccezionali.

Rispetto agli anni passati, infatti, la differenza tra i vari modelli si è assottigliata. Ma è fuori discussione che i migliori smartphone per lavorare su Instagram siano quelli della Apple.

Questa non è una presa di posizione e questa frase si base su dei dati oggettivi e reali. Ad esempio, la qualità delle stories Instagram registrate direttamente da iPhone è molto superiore rispetto ad Android.

Il perché è da ricercare in un errore, mai risolto, da parte degli sviluppatori. Infatti, quando registri una storia direttamente da Instagram con questo sistema operativo, farai una specie cattura schermo e non una foto vera e propria.

Questo procedimento, non fa altro che abbassare notevolmente la qualità del contenuto pubblicato. Infatti, non è difficile riconoscere una storia registrata da Android e una registrata da Apple.

Se vuoi diventare un utente professionale non ci sono trucchi particolari! Se devi fare un investimento, ti consigliamo di scegliere un dispositivo Apple.

Online e offline, ci sono tanti siti web e store che vengono prodotti ricondizionati a un prezzo vantaggioso. Puoi sfruttare una di queste offerte e iniziare a produrre delle foto e dei video di alta qualità.

Aggiungere effetti o filtri

Aggiungere effetti e filtri ai tuoi contenuti su Instagram è molto utile per raggiungere ottimi risultati. Per farlo, puoi utilizzare direttamente le funzioni interne di Instagram, quelle del tuo smartphone o quelle di un’app.

Ti consigliamo, in ogni caso, di utilizzare filtri ed effetti soltanto quando necessario. Il rischio, altrimenti, è quello di far apparire le tue foto e i tuoi video troppo finti o artificiosi.

Oltre al già citato sito Canva e all’app Ps Express, puoi aggiungere effetti e filtri anche tramite un’altra incredibile app.

Prova a cercare nello store del tuo smartphone “Retouch”. Con questo software, sarai in grado non solo di aggiungere effetti e filtri, ma anche di ritoccare le foto e rimuovere oggetti o persone.

instagram stories trucchi

Il nostro consiglio, come accennato, è quello di non esagerare. Ma uno dei trucchi Instagram più usati è quello di trovare una combinazione personale di filtri, in grado di rendere davvero unici i propri contenuti.

Grazie a questi tips vedrai aumentare i salvataggi dei tuoi post su Instagram!

Non perderti tutte le nostre guide sull’uso professionale dei social media.