come fare le transizioni su tiktok

Se vuoi scoprire come fare le transizioni su TikTok in modo perfetto, sei sull’articolo giusto! Le transizioni (o transition) su TikTok sono un elemento molto importante nella riuscita di un contenuto.

Oltre al testo e alla musica, è importante arricchire i tuoi video anche con filtri ed effetti e delle transizioni.

In questo articolo ti spiegheremo come si fanno le transizioni su TikTok direttamente dall’app, ma ti daremo anche altre soluzioni per ottenere questo risultato usando altre app.

Infatti, in questo momento esistono tantissimi software gratuiti, sia su Android sia su iOS, dedicati al montaggio video.

Per fare delle transizioni originali e al passo con i tempi, puoi utilizzare app di terze parti in grado di rendere i tuoi contenuti veramente unici.

Come fare le transizioni su TikTok dall’app

L’app di TikTok mette a disposizione dei propri utenti tanti effetti e transizioni da utilizzare. Le transizioni su TikTok sono degli effetti “di passaggio” tra una scena e l’altra.

Come vedrai, c’è una sezione apposita all’interno del software di montaggio del social network cinese.

Ecco come fare le transizioni su TikTok utilizzando la stessa app:

  • apri TikTok ed effettua il login se necessario;
  • fai tap sul tasto “+” in basso al centro della tua schermata;
  • scegli se registrare gli spezzoni del tuo video, con il tasto registra, o se caricare foto e video dalla tua galleria;
  • ora fai tap sull’icona degli effetti in altro a destra e scorri verso destra per trovare il menù delle transizioni;
  • utilizza il puntatore bianco sulla timeline per scegliere il punto in cui inserire una transizione;
  • seleziona l’effetto che desideri, premi su avanti e conferma.

Come fare le transizioni su TikTok dall'app

transizioni tiktok

Ti ricordiamo che puoi utilizzare anche più di un effetto. Quando hai finito, puoi rivedere il video e controllare che i tuoi effetti siano stati messi nella giusta posizione.

Terminato di editare il video, non devi fare altro che aggiungere un’immagine di copertina, una descrizione e gli hashtag. Non dimenticare, inoltre, di aggiungere un brano o file audio al tuo contenuto.

Una volta finito, pubblica il tuo TikTok normalmente.

Come fare transizioni su TikTok utilizzando altre app

Ti abbiamo appena spiegato come fare le transizioni su TikTok utilizzando direttamente il social network cinese. Come hai potuto vedere, si tratta di passaggi molto semplici anche per chi non è esperto di montaggio video.

Il successo di TikTok, infatti, è dovuto proprio a questo fattore: tutti hanno la possibilità di essere creativi!

Per usare al meglio questa piattaforma non c’è bisogno di particolari conoscenze dal punto di vista tecnico o del montaggio video.

Tuttavia, per rendere i tuoi contenuti più originali e unici, puoi utilizzare alcuni software gratuiti. Nello specifico, parliamo di CupCut e Inshot, due delle più apprezzate e utilizzate app per montare video.

All’interno di questi due software ci sono tantissimi effetti e transizioni che possono esserti utili per i tuoi video su TikTok.

Come detto in precedenza, queste due app girano senza problemi sia su Android sia su iOS. Per prima cosa, dovrai scaricarle sul tuo smartphone.

Il nostro consiglio è quello di scaricarle entrambi. Le due app, infatti, sono molto simili e hanno più o meno le stesse funzioni.

Recati nel tuo store di applicazioni (App Store o Google Play Store) e cerca le due app. Una volta scaricate e installate, potrai iniziare a utilizzarle senza alcun abbonamento.

Per essere precisi, entrambe le app offrono maggiori funzioni con un programma in abbonamento. Tuttavia, anche nella versione free è possibile fare delle ottime transizioni per i video di TikTok.

CupCut

Se vuoi scoprire come fare le transizioni su TikTok utilizzando CupCut, continua a leggere quanto segue. CupCut è un’app molto utilizzata dai professionisti dei social.

È un software di montaggio video e foto molto semplice e intuitivo da usare. Per questo motivo, viene adoperato anche per creare delle perfette transizioni per TikTok.

Una volta scaricato e installato sul tuo smartphone, non devi fare altro che aprirlo e iniziare a editare.

Per prima cosa, seleziona “Nuovo progetto” e importa i file video o foto che ti occorrono per realizzare il video. Tra un video e l’altro, all’interno dell’editor di montaggio, troverai una barra bianca molto simile a quella di TikTok.

Per aggiungere una transizione o un effetto, devi soltanto fare tap in corrispondenza della linea bianca tra due video. Se hai fatto tutto correttamente, dovrebbe aprirsi una schermata in basso dello schermo.

In questa sezione puoi trovare tutte le transizioni divise per tipologia. Ci sono quelle in tendenza, quelle a entrata o uscita, quelle di base, quelle sfocate, etc.

come usare cupcut per transizioni

transizioni di cupcut

Seleziona l’effetto che preferisci e regolalo tramite l’apposita barra. Puoi, infatti, anche decidere la durata di una transizione. Una volta finito di editare il tuo video, esportalo e caricalo su TikTok.

Nel momento in cui scriviamo questo tutorial, CupCut ha introdotto anche la sua versione da PC. Infatti, collegando il tuo account su PC, avrai la possibilità di utilizzare il software gratuitamente anche da computer.

Puoi usare questa possibilità sia su Windows sia su Apple.

Inshot

Ora che hai capito come fare transizioni TikTok utilizzando l’app e un software come CupCut, passiamo a un’altra, famosissima, app.

Un altro modo per fare le transizioni da utilizzare su TikTok, e sugli altri social, è quello di usare Inshot. Anche questa app funziona su tutti i sistemi operativi ed è facilmente scaricabile da tutti gli store dedicati.

Il procedimento è pressoché identico e le differenze principali sono solo nella schermata. Per aggiungere delle transizioni nelle foto e nei video su Inshot, devi seguire questi passaggi:

  • apri l’app;
  • fai tap su “Video” o “Foto” a seconda del contenuto che intendi creare;
  • premi sul pulsante “Nuovo”;
  • aggiungi le foto e i video che desideri.

Anche dentro Inshot troverai una barra bianca tra un video e l’altro. A differenza di CupCut, più che una barra banca si tratta di piccolo quadrato.

Clicca sul piccolo quadrato tra una slide e l’altra e si aprirà la sezione dedicata alle transizioni. A questo punto, non devi fare altro che scegliere l’effetto che preferisci e inserirlo nel video.

Inshot offre una funzione in più! Una volta scelta la transizione puoi decidere se applicarla alla sola slide o se applicarla a tutto il video. Per scegliere questa seconda opzione, devi soltanto cliccare sulle due spunte al centro a sinistra e confermare su “Applicare a tutto”.

Anche in questo caso, una volta finito di editare, dovrai esportare il video scegliendo la qualità che preferisci, per poi pubblicarlo su TikTok.

Come fare transizioni TikTok: ultimi consigli

Le transizioni sono molto utili alla fruibilità di un contenuto. Se ci pensi, l’alternativa all’utilizzo delle transizioni è un taglio netto tra una scena e l’altra.

Molto spesso, questo tipo di soluzione può essere adatta a determinati tipi di video. Ma le transition, soprattutto su TikTok, sono di fondamentale importanza.

Come hai visto, aggiungere un effetto tra un video e un altro non è difficile. In qualsiasi modo tu decida di farlo, ricordati che è importante metterci il proprio tocco.

Cerca di non “accontentarti” degli effetti standard e prova a sperimentare. La vera differenza su TikTok, e su tutti gli altri social, la fanno proprio questi dettagli.

Utilizzare app diverse da TikTok per editare i tuoi contenuti, può esserti molto utile a renderli originali e diversi da quelli degli altri.

Il nostro consiglio è quello di combinare gli stili, sia nei software di montaggio che ti abbiamo mostrato sia dentro il social network cinese.

Dopo qualche prova, vedrai che il risultato finale sarà perfetto e originale e potrai fare la differenza su TikTok.

Aggiungere effetti di transizione ai video e aggiungere le transizioni nelle foto che vuoi, può rendere i tuoi contenuti sulla piattaforma più accattivanti.

Ricorda che quando si registra un video su Tik Tok è possibile aggiungere tanti effetti speciali e scegliere un tipo di slideshow tra quelli disponibili.

Su un social network come TikTok è molto importante attirare l’attenzione degli utenti nei primi secondi. Quale miglior modo di aggiungere effetti e transizioni come ti abbiamo spiegato?

Speriamo che questo articolo ti sia stato utile e ti invitiamo a leggere gli altri nostri tutorial presenti su questo blog.

Scopri come crescere su TikTok e tutti gli altri vantaggi di utilizzare i nostri servizi professionali per social media manager.