come fare video su tiktok

Nonostante si tratti di un social network molto famoso, molti utenti ancora non sanno come fare video su TikTok. La piattaforma cinese, negli ultimi anni, è diventata quella con il maggior numero di utenti attivi ogni mese.

Infatti, nel 2022 e per la prima volta, TikTok è stata l’app più scaricata al mondo con circa 24 milioni di download solamente negli store Android. Per capirci, Instagram ha raggiunto, negli stessi store digitali, “solo” 21 milioni di utenti.

Dato questo successo incredibile, molte persone vogliono scoprire come creare un video su TikTok in grado di diventare virale.

Nel corso di questo tutorial, ti guideremo, passo dopo passo, nella creazione di un contenuto perfetto per il social network cinese. Prima di cominciare, vogliamo dirti che possiamo darti tutte le informazioni su come si fanno i video su TikTok, ma l’ispirazione e la creatività sono personali.

Mettiti comodo, continua a leggere la nostra guida e riuscirai anche a tu a creare contenuti perfetti.

Come fare video su TikTok da zero

Creare dei video, anche con effetti speciali, è molto semplice e non c’è bisogno di particolari conoscenze tecniche. Infatti, fino a qualche anno fa, creare un video, anche per gli altri social, non era così immediato.

Per fare un bel video, c’era bisogno prima di tutto di attrezzature: telecamere e microfoni e strumenti software, come programmi di editing e montaggio.

La grande intuizione di TikTok è stata quella di dare la possibilità a tutti di esprimersi tramite i video. Infatti, all’interno della stessa app, sono presenti tutti gli strumenti necessari per montare e modificare un video da zero.

Se vuoi scoprire come fare un video su TikTok partendo da zero, non devi fare altro che seguire questi semplici passaggi:

  • apri l’app di TikTok e accedi al tuo profilo se necessario;
  • recati nella Home, facendo tap sull’omino in basso a destra;
  • fai tap sul tasto rosso “+”, situato in basso al centro;
  • seleziona la durata del video, che può essere da 0 a 15 minuti;
  • inizia a registrare il tuo video o a caricare gli spezzoni dalla tua fotocamera.

aggiungere un video su tiktok

Una volta che tutte le tue clip sono pronte, puoi passare alla fase di editing. Per editare un video ti basterà fare tap sul terzo simbolo a partire dall’alto (a forma di mattoncino).

Se hai fatto tutto correttamente, dovresti trovarti ora in un’altra schermata.

Da qui puoi utilizzare tanti strumenti per fare un video per le piattaforme. Puoi decidere, infatti, di tagliare o modificare le clip, aggiungere effetti o aggiungere degli altri video in sovrimpressione.

Una volta finito, non devi fare altro che cliccare in alto su salva, aggiungere una descrizione, una copertina e gli hashtag e pubblicare il tuo video.

Come fare video su TikTok con musica

Ti abbiamo spiegato come montare un video direttamente nella piattaforma, ma non come aggiungere la musica. La musica su TikTok è di fondamentale importanza per la riuscita del tuo contenuto.

Nel catalogo dell’app, è possibile trovare praticamente tutte le canzoni. Ma c’è di più!

Ogni file audio su TikTok, funziona come se fosse un hashtag. Quindi, ogni audio ha un certo numero di utilizzi e visualizzazioni. Più alto è l’utilizzo di un audio o una canzone, maggiori saranno le possibilità di ricevere molte visualizzazioni.

Infatti, gli audio presenti su TikTok sono molto utili per aumentare i risultati organici. Ma scegliere un audio non in target con il tuo video, solamente per aumentare le visualizzazioni, non è una buona strategia.

Cerca sempre una coerenza tra contenuto e file audio. Per mettere la musica in un video di TikTok, la procedura è praticamente la stessa del precedente capitolo.

Una volta che hai finito di editare il tuo video con transizioni, effetti e sottotitoli, non devi fare altro che cliccare su “aggiungi suono”. Cliccando su aggiungi suono avrai a disposizione milioni di canzoni tra cui scegliere.

Come fare video su TikTok con musica

Per farlo, non devi fare altro che cliccare sulla lente di ingrandimento ed effettuare una semplice ricerca per nome. Seleziona la canzone o il file audio, taglialo nel punto che desideri e salva il tuo lavoro.

Come fare video con foto su TikTok

TikTok, così come Instagram, è una piattaforma che funziona a tendenze o mode. Negli ultimi anni, una categoria molto apprezzata di video su TikTok è quella dei video con foto.

Il procedimento, se vuoi usare l’editor interno dell’app, è praticamente uguale a quello precedente:

  • apri TikTok;
  • fai tap sul tasto “+”;
  • scegli l’opzione “Foto”;
  • decidi se scattare le foto o sceglierle direttamente dalla tua libreria tramite l’opzione “carica”;
  • fai tap su “seleziona più elementi”, decidendo l’ordine delle foto e procedi con l’editing.

Come fare video con foto su TikTok

Una volta finito di editare il video creato con le foto, non devi fare altro che curare gli altri dettagli. Puoi aggiungere un suono, una didascalia e gli hashtag, prima di procedere alla pubblicazione.

Come fare un video virale su TikTok: le tre regole

Ti abbiamo spiegato finora sia come fare un video TikTok con musica e video sia con foto.

Continua a leggere se vuoi scoprire come produrre dei video e dei contenuti in grado di diventare virali.

Diventare famosi sui social è il sogno di molte persone, ma la concorrenza è folta e sempre più preparata. Per questo motivo, devi sempre ricordarti di osservare queste tre semplici regole: fare video brevi, cavalcare i trend e studiare i tuoi competitor.

Fai video brevi e interessanti

Un errore molto comune dei nuovi utenti su TikTok è quello di non capire il tipo di piattaforma su cui si sta lavorando. TikTok non è Instagram e non è Facebook.

Ogni social, sotto questo punto di vista, ha bisogno di un lavoro dedicato. La piattaforma social cinese è nata con l’intento di intrattenere tramite dei video rapidi e facilmente fruibili.

Fare dei video brevi, non vuol dire per forza produrre dei contenuti leggeri. Piuttosto, è molto importante riuscire a trovare un buon compresso tra la durata e il linguaggio da usare.

TikTok è una piattaforma con un pubblico giovane e con una soglia di attenzione bassa. Quello che ti consigliamo, quindi, è di fare dei video per TikTok utili, ma anche dalla durata ridotta.

L’ideale è non superare la soglia dei 30 secondi, laddove possibile. Un trucco efficace? Parti sempre con una domanda che rispecchia l’argomento del video.

In questo modo, puoi catturare l’attenzione dell’utente sin da subito facendolo rimanere sul tuo profilo.

Utilizza le tendenze

Come detto in precedenza, gli audio di TikTok hanno una “vita propria”. Un audio può diventare una tendenza quando milioni di persone lo utilizzano per un video.

Ma questo discorso non vale soltanto per gli audio. Infatti, anche alcuni tipi di video diventano virali. È il caso delle challenge. Si tratta di contenuti facilmente replicabili dagli utenti, dove un creator lancia una sfida.

Può essere replicare una ricetta, replicare una coreografia o qualsiasi altra cosa.

Le tendenze sono importanti per diventare virali su TikTok, ma non devono rappresentare un limite. Replicare un video che non ha niente a che vedere con la tua personalità o con il tuo lavoro sulla piattaforma, può portare tanti like e commenti.

Ma a lungo andare, è una strategia che non paga. Il problema, in questo caso, è quello di apparire poco credibili agli occhi dei tuoi follower.

Cerca, quindi, di non snaturarti troppo e di sfruttare le tendenze solo quando sono in linea con la tua figura.

Osserva la concorrenza

Se vuoi scoprire come fare un video su TikTok perfetto, oltre a seguire i nostri consigli, puoi andare sbirciare la concorrenza.

Non si tratta di rubare, ma le piattaforme social mutano di continuo e le “mode” sono difficili da tenere sotto controllo.

Il nostro consiglio è quello di trovare degli account che, in qualche modo, possono essere simili al tuo. Ovviamente, per spiare la concorrenza, devi trovare dei creator più famosi di te e che operano da più tempo sulla piattaforma.

Osserva la tipologia di video che producono e quante volte pubblicano ogni giorno od ogni settimana. Inoltre, puoi trovare ispirazione anche nella sezione dei “per te”.

Ti consigliamo di scrivere questi dati su un documento online o, se preferisci, su un quaderno. Una volta che avrai ben chiaro come si muovono gli altri, puoi procedere alla creazione dei tuoi video.

Lo ripetiamo: non ti stiamo invogliando a copiare, ma a capire il metodo di lavoro dei creator più esperti di te.

Fatti tuoi i principi base e capito come creare dei contenuti all’altezza, puoi finalmente iniziare la tua attività come creator. Pubblicare su TikTok deve essere un tuo pensiero fisso se vuoi impressionare gli altri utenti con i tuoi nuovi video e contenuti.

Se vuoi fare video per diventare influencer nel settore in cui lavori o in cui hai un’abilità particolare, scopri tutti i nostri tutorial e i nostri servizi per crescere in fretta sui social network.