disattivare temporaneamente instagram

In questo articolo ti spiegheremo nei dettagli come disattivare temporaneamente Instagram da tutti i dispositivi.

I social network, specialmente negli ultimi anni, hanno dato la possibilità a tante persone di esprimersi e di trovare un lavoro. Tuttavia, è fuori discussione che il loro impatto abbia avuto anche dei risvolti negativi.

Tante persone, infatti, hanno iniziato a distaccarsi dalla realtà in modo più o meno seri.

Per questo, e per altri motivi più leggeri, è importante prendersi una pausa dai social media quando è possibile.Instagram offre diverse possibilità per disattivare un account Instagram momentaneamente o definitivamente.

Infatti, puoi scegliere se mettere tutto in pausa, disattivando solo il profilo, o eliminare del tutto il tuo account Instagram.Nel corso dei prossimi capitoli, ti spiegheremo nei dettagli come procedere da cellulare e da PC.

La procedura non è molto differente, anche se ci sono alcuni passaggi a cui prestare attenzione.

Disattivare temporaneamente Instagram: le fasi preliminari

Disattivare temporaneamente Instagram non è difficile e non richiede passaggi particolari. Tuttavia, è bene compiere alcuni step preliminari prima di procedere.

Qualsiasi sia la tua scelta, ti consigliamo di salvare i contenuti che magari non hai a disposizione sul tuo smartphone. Nonostante la disattivazione temporanea ti permetta di recuperare il tuo account quando vuoi, salvare le foto e i video più importanti può esserti molto utile.

Attenzione: con questa opzione, non perderai nessun contenuto sul tuo profilo. Se ti consigliamo di salvare foto e video è perché potresti, poi, decidere di non riattivare più il tuo Instagram.

Per fare questo, non devi fare altro che affidarti a uno dei tanti siti web gratuiti del settore. Se non conosci nessuno sito, ti basterà scrivere su Google “download foto e video Instagram”. Presta attenzione al sito che scegli e procedi con questa operazione.

In alternativa, almeno per le foto, puoi utilizzare la funzione screenshot sul tuo dispositivo.

Un altro consiglio, è quello di salvarti su di un documento i dati di login al tuo account. Questi, ti saranno utili durante le fasi finali.

Disattivare Instagram temporaneamente da cellulare

Se vuoi prenderti una pausa dalla piattaforma, la cosa migliore che puoi fare è utilizzare la funzione per disattivare Instagram temporaneamente.

Puoi farlo, come detto, sia da smartphone sia da PC. In entrambi i casi, non perderai nessuno dei tuoi dati. Il tuo profilo sarà come “congelato” dalla piattaforma.

Nessuno dei tuoi follower potrà vedere il tuo feed e le tue informazioni, ma potrai sempre tornare sui tuoi passi facendo la procedura inversa.

Se decidi di riattivare il profilo, tutto tornerà come prima, senza alcun tipo di differenza.

Ecco la procedura se hai bisogno di una pausa da Instagram da cellulare:

  • apri l’app di Instagram e accedi al tuo account se necessario;
  • entra nel menù a tendina in alto a destra;
  • seleziona la voce “Impostazioni e privacy”;
  • fai tap su “Centro gestione account”;
  • seleziona “Dettagli personali” e “Proprietà e controllo dell’account”.

Fatti questi passaggi, dovrai soltanto scegliere l’opzione “disattivazione” e inserire la tua password per confermare.

Come disattivare momentaneamente Instagram da PC

Anche la procedura da PC è altrettanto semplice. Te la consigliamo se vuoi avere una comodità maggiore e tutte le informazioni più visibili. Farlo e semplice e avrai soltanto bisogno di avere la tua password a portata di mano.

Ecco come si disattiva temporaneamente Instagram da PC:

  • prima di fare qualsiasi cosa, assicurati di aver effettuato il login al profilo interessato;
  • clicca direttamente su questo link di assistenza Instagram;
  • clicca in alto al centro sul link con la dicitura “disattivare temporaneamente il profilo”;
  • seleziona la motivazione dietro la tua scelta o seleziona “altro”;
  • inserisci la tua password e conferma l’operazione.

Ti ricordiamo che la procedura ha un effetto praticamente immediato.

Riattivare un account Instagram disattivato temporaneamente

La disattivazione temporanea di Instagram, può essere un’ottima scelta per svariati motivi. Il primo, e più importante, è ovviamente quello di staccarsi dai social network.

Disabilitare momentaneamente il tuo account, però, può essere utile anche in altri casi.

Ecco alcuni esempi:

  • se non ti piace Instagram, sulla piattaforma di Mark Zuckerberg ci sono più di due miliardi di utenti attivi. Questo, però, non vuol dire che debba piacere a tutti utilizzarla;
  • se non hai abbastanza tempo, aprire un account e non poterlo utilizzare, è soltanto una perdita di tempo;
  • se preferisci altri social network, non tutte le persone sono fatte per avere più account su diversi social network.

In ogni modo, trattandosi di una misura temporanea, si può sempre tornare indietro.

Riattivando il tuo account, come detto, tutto tornerà esattamente come prima. Non perderai foto e video, ma neanche follower e altre informazioni.

Ecco come procedere per riattivare un profilo di Instagram:

  • se hai cancellato l’app, scarica e installa nuovamente Instagram;
  • inserisci il tuo nome utente o, in alternativa, la tua email;
  • inserisci la password e accedi.

Tutto qui? Esatto!

Ricorda soltanto una cosa: non potrai riattivare il tuo profilo se saranno passate meno di 24 ore.

Disattivare un profilo Instagram in modo definitivo

Oltre a disabilitare temporaneamente il proprio account Instagram, come detto, la piattaforma offre anche la possibilità di cancellarlo definitivamente.

Nella seconda ipotesi, le cose cambiano in maniera drastica. In questo caso, il tuo account verrà cancellato in maniera definitiva.

Tuttavia, Instagram ti darà 30 giorni di tempo per ripensarci. In questi trenta giorni, puoi ritornare online quando vuoi, senza perdere alcun tipo di dato.

Ma dopo un mese, non avrai più nessuna possibilità di recuperare il tuo lavoro. Effettuare l’accesso al tuo account Instagram disabilitato, infatti, non ti servirà a nulla allo scadere di questo termine.

Procedura da PC

Vediamo, nello specifico, come eliminare in modo definitivo un profilo da Instagram sia da PC sia da Smartphone. La procedura è abbastanza simile e semplice.

Ricordati, anche in questo caso, di tenere a portata di mano i tuoi dati di accesso. Nella parte finale, infatti, ti servirà inserire la tua password per conferma.

Ecco tutti gli step:

  • apri sul tuo browser web il sito internet di Instagram;
  • effettua il login se necessario;
  • clicca su questo link ufficiale della piattaforma;
  • seleziona un motivo, se vuoi, o scegli “altro”;
  • inserisci la tua password e conferma l’operazione.

Come detto, dopo aver fatto questo avrai 30 giorni di tempo per confermare la cancellazione. Se non farai niente in questo periodo di tempo, allo scadere, il tuo account sparirà per sempre.

Ti ripetiamo che non c’è, nel caso appena descritto, nessuna possibilità di recuperarlo.

Se invece ci ripensi, ti basterà effettuare il login e riattivare il tuo profilo.

Procedura da smartphone

La procedura da smartphone per eliminare in modo definitivo il tuo Instagram è uguale alle precedenti.
Ti ripetiamo i passaggi per una maggiore chiarezza:

  • apri l’app di Instagram e scegli il profilo che desideri cancellare (se ne hai più di uno);
  • recati sul menù in alto a destra e scegli “Impostazioni e privacy”;
  • scegli “Centro gestione account” e “Dettagli personali”;
  • fai tap su “Proprietà e controllo dell’account”.

Arrivato qui, dovrai selezionare l’opzione per cancellare definitivamente l’account. Inserisci una motivazione, se lo ritieni necessario, o scegli la voce “altro”. Inserisci la password e conferma l’operazione.

Anche da smartphone, avrai 30 giorni di tempo per ritornare sui tuoi passi.

Speriamo che il nostro articolo ti sia stato utile e ti invitiamo a leggere gli altri tutorial a tema sul nostro blog sempre aggiornato.

Se sei desideroso di far crescere i tuoi like su Instagram, scopri tutti i servizi dedicati ai professionisti del social media marketing.